giovedì 25 aprile 2019
  • » Reportage
  • » Su Pallosu - una colonia felina sul mare

Su Pallosu - una colonia felina sul mare

oltre 50 gatti on the beach in totale libertà

Su Pallosu - una colonia felina sul mare
E' una delle colonie feline più longeve e conosciute d'Italia. La sua esistenza è documentata almeno sin dal lontano 1947, ma a Su Pallosu, la presenza dei gatti, con ogni probabilità, risale addirittura sin agli inizi del secolo scorso, con l'avvio della pesca del tonno. Ogni anno la colonia è meta di tanti visitatori provenienti dall’Italia e da tutta Europa.
Su Pozzosu
(o Su Pazzosu), “il rifugio” in lingua sarda, diventato poi Su Pallosu, è una piccolissima borgata marina della costa occidentale della Sardegna ove risiedono non più di una decina di persone, nel territorio provinciale di Oristano e, più precisamente, nel comune di San Vero Milis.
Su Pallosu
è noto (si fa per dire…) per la pesca, per il corallo, per le onde del mare amate dai surfisti di tutta Europa, ma anche per essere stata set di un film documentario di Sabina Guzzanti e Nicoletta Rangoni Macchiavelli nonché scenario di numerosi racconti dello scrittore Stefano Benni. Ma Su Pallosu vanta un primato, storico e di originalità: ospita la più antica colonia felina marina. Questi gatti sardi hanno voluto sfidare e vincere uno dei più noti limiti attribuiti a questi piccoli felini, quelli che li vogliono timorosi dell’acqua.
I gatti di Su Pallosu vivono tranquillamente in spiaggia, a contatto con il mare, su e giù per le rocce che disegnano questo tratto costiero ancora splendidamente selvaggio. I felini vivono in completa libertà, senza gabbie o reti, curati amorevolmente da Irina e Andrea, una coppia che vive qui, in una casa che oggi è la sede dell’Associazione Amici di Su Pallosu, quotidianamente impegnati nelle cure e nel mantenimento di questi tantissimi gatti, in un censimento del 2012 se ne contavano 54, che contraccambiano con il loro affetto e la loro straordinaria compagnia.
Si ricorda che i gatti di Su Pallosu risalgono all'avvio dell'attività dell'antica tonnara, impiantata nel 1922 e rimasta in attività sino al 1940, Una colonia secolare, pertanto, che ha continuato a vivere qui anche quando su questo litorale venne impiantato un villaggio di capanne in falasco e casotti, un insediamento che arrivava a contare fino a 300 unità, totalmente abbattuto, con le ultime demolizioni che risalgono agli anni '90.
I gatti hanno tutti un nome e sono schedati, vaccinati e sterilizzati. A gestire la colonia felina, senza alcun aiuto pubblico, è la suddetta Associazione Culturale Amici di Su Pallosu. La visita alla colonia, magari con la buona idea di portare un po’ di cibo e altro a sostegno dell’associazione che se ne prende cura, è anche una buona occasione per visitare uno dei rarissimi siti archeologici nuragici che si celano al di sotto della sabbia.
Proprio qui, infatti, a Su Pallosu, è ospitato un sito preistorico che è stato oggetto di interventi di emergenza effettuati tra il 2006 e il 2007, in seguito alla comparsa di oggetti in ceramica di età nuragica. I ritrovamenti provenienti dagli scavi sono sottoposti ad appropriati studiati e pubblicati in vari contributi e si trovano attualmente custoditi nel Museo Civico di San Vero Milis.
Su Pallosu merita così un encomio per l’unicità di un territorio che unisce la natura all’archeologia, in un ambito di notevole originalità.

©Roberto Roby Rossi


Visualizzazioni: 1064
©Roberto Roby Rossi Olbia - Sardegna rssrrt62m02d150b - cronaca@robyrossi.it - cell. 349.8569627 - skype - robyrossi62 - http://facebook.com/robyrobyrossi - twitter - @robyrossirob
powered by Infonet Srl Piacenza
Privacy Policy
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Maggiori informazioniOK
- A +